Anno nuovo, toast nuovo. Anzi, nuovi!

Grosse news in quel di fancytoast…

Internet! Tutto ok?

Il tuo orso preferito è sopravvissuto per un pelo alle scorpacciate delle feste. Tra pranzi, cene, cenoni e spuntini è vivo per miracolo.

Ma tranquillo, è qui per restare!

I nostri amici di fancytoast, invece, non hanno smesso di toastare toast nemmeno per un secondo.

E in tutto questo toastare, tra una salsa e l’altra, tra una crema e un mash, tra un juice e una birretta, si sono illuminati!

Sette ricette inedite per un 2017 con il botto!

E quindi BOOM: si sono inventati 7 ricette totalmente nuove per iniziare con il botto questo 2017!

Come al solito, 5 comandamenti per i nuovi toast:

  1. Open, not closed. La fetta di sopra non piace ai nostri amici di fancytoast, adepti della religione open bread. Di limiti non ce ne sono, non ne volevano nemmeno di autoimposti!
  2. One inch thick. Niente tartine tristi alte mezzo centimetro. Ogni nuova ricetta ha una fettona di SUPERbread alta 2,5 centimetri che ne fa da base.
  3. Stuffed. Niente toast sconditi in quel di fancytoast, ma epicità come se piovesse!
  4. That’s gorgeous. Perché un fancytoast deve piacere anche all’occhio – o alla fotocamera! – prima che al palato.
  5. Hella-good. Perché se l’occhio vuole la sua parte, il palato è l’unico giudice supremo. Non ti deluderanno!

Sette proposte nuove, dalla colazione, al pranzo, fino alla merenda.

Ma non possono presentartele tutte in una volta…

Dovrai pazientare un poco.

Infatti, da metà gennaio…

Scoprirai una ricetta nuova a settimana, per 7 settimane!

Internet, sei pronto?

Loro lo sono.

Stai incollato allo schermo, perché il toast non sarà più lo stesso 🙂

Roy
Hella-NEW

P.S.

Il Salmon West Toast (in foto) non verrà tolto dal menù. Lo hai amato troppo per potervi separare!

[Thanks to @lepetitbonbon_official per la foto!]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *